Shiatsu – Roberta Minì

Home/Shiatsu – Roberta Minì
Shiatsu – Roberta Minì 2017-05-14T11:19:43+00:00

In Italia da molti è conosciuto come massaggio Shiatsu, ma in realtà lo Shiatsu non e’ solo un semplice massaggio. Parlando di Shiatsu non si parla infatti né di massaggio, né di una terapia.

Ma allora un trattamento Shiatsu cos’è? Lo Shiatsu ha radici antichissime,  è un trattamento di riequilibrio energetico, originario dal Giappone, che attraverso il potere del tocco rende possibile a tutti uno stato di benessere psico fisico.

In una seduta di Shiatsu il terapeuta usa la pressione del palmo, del pollice, delle dita, a volte dei gomiti, delle ginocchia e dei piedi, per produrre un profondo rilassamento e una sensazione di benessere. Attraverso la pressione e la digito pressione, lo Shiatsu agisce sul sistema energetico del corpo, utilizzando la rete dei meridiani.

La pressione lenta e prolungata dello Shiatsu incoraggia in modo attivo un rilassamento consapevole e sostiene il potere curativo naturale che risiede in ogni persona.  Lo Shiatsu coinvolge differenti livelli: fisico, emozionale, mentale e spirituale.
Il trattamento Shiatsu ha un approccio olistico, ovvero comprende tutto ciò che riguarda l’essere umano e la sua esistenza. Il trattamento Shiatsu prevede un approccio chiaro e rispettoso, che unisce la semplicità del tocco e si avvale di un’antica filosofia e di un sapere millenario che ci arriva dall’Oriente.
Lo Shiatsu implica l’attenzione, la consapevolezza, l’osservazione, l’ascolto, ed il contatto. Il tocco specifico di un operatore Shiatsu professionista è frutto di anni di studi ed esperienza, un tocco che sostiene l’energia vitale nel suo continuo fluire, per stabilire un contatto profondo con l’individuo nella sua totalità: questo è il cardine, l’essenza ed il cuore di un trattamento Shiatsu.

Come si svolge un trattamento shiatsu?
Un trattamento Shiatsu è preceduto da un breve colloquio “cuore a cuore” che permette all’operatore di comprendere le esigenze e le necessità di chi desidera riceverlo, consentendogli di mettere a fuoco la richiesta di sostegno e di valutare il percorso da effettuare. Una volta cominciato il trattamento, il dialogo tra operatore e ricevente via via si espande e continua su altri livelli, sempre più profondi: non si comunica più con le parole, ma attraverso il contatto consapevole, fra le mani dell’operatore ed il corpo del ricevente.

Chi riceve un trattamento shiatsu resta vestito, con t-shirt e pantaloni leggeri e viene fatto sdraiare su un apposito materassino (futon) appoggiato per terra. Il ricevente potrà in questo modo rilassarsi, lasciando andare ogni tensione. Anche l’operatore shiatsu lavorerà più agevolmente, avendo a disposizione lo spazio necessario per mettere in atto le sue tecniche e potendo sistemare il corpo di chi riceve nelle posizioni più idonee. Diverse sono infatti le posizioni che, a seconda delle necessità del trattamento, possono essere fatte assumere al ricevente: sdraiato prono o supino, disteso su un fianco, ma anche seduto per alcune particolari manovre sul collo e sulle spalle.

Al termine del trattamento il ricevente rimarrà ancora alcuni minuti sdraiato, in uno stato di piacevole abbandono, così da permettere agli effetti benefici dello Shiatsu di continuare la loro azione profonda, mentre il corpo lentamente e gradualmente riprende il contatto con la realtà circostante.

Trattamento Shiatsu Genova: l’intervista a Maria

By | ottobre 12th, 2017|Categories: Shiatsu|

Trattamento shiatsu: domande e risposte. Ciao Maria, hai voglia di raccontarci il tuo percorso di avvicinamento allo shiatsu? Non conoscevo lo Shiatsu e non sapevo cosa fosse un trattamento Shiatsu, quando ci siamo incontrate per caso la [...]

Commenti disabilitati su Trattamento Shiatsu Genova: l’intervista a Maria

Stretching Zen, l’intervista a Giorgia

By | settembre 5th, 2017|Categories: intervista, Shiatsu, Stretching Zen|

Ciao Giorgia, grazie per aver accettato il mio invito. Hai voglia di raccontarci la tua esperienza con lo Stretching Zen? Ma certo! Ho iniziato grazie a un incontro di prova lo scorso maggio. Non [...]

Commenti disabilitati su Stretching Zen, l’intervista a Giorgia

Shiatsu in gravidanza, l’intervista a Chiara

By | luglio 18th, 2017|Categories: Shiatsu|

Ciao Chiara, grazie per aver accettato il mio invito! Hai voglia di raccontarci brevemente come è stato il tuo approccio con lo Shiatsu in generale e durante la gravidanza in particolare? Io e te [...]

Commenti disabilitati su Shiatsu in gravidanza, l’intervista a Chiara